rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Ragazza di Montesilvano muore a Silvi in casa di un amico, indagano i carabinieri

Il fatto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica e il pm di turno ha disposto l'autopsia che sarà eseguita mercoledì

Una ragazza di 30 anni, originaria di Montesilvano, è morta a Silvi Marina in casa di un amico.
Proprio il giovane ha lanciato l'allarme chiedendo l'arrivo dei soccorsi dopo che la 30enne ha accusato un malore.

Sul posto, in via Leonardo da Vinci, sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno provato a rianimare la ragazza ma purtroppo i tentativi non hanno dato l'esito sperato.

Sono intervenuti anche i carabinieri e quelli della Compagnia di Giulianova si occupano delle indagini per chiarire quanto accaduto. Il pm di turno Francesca Zani ha disposto il trasferimento della salma nell’obitorio dell’ospedale Mazzini di Teramo e l'esecuzione dell'autospia che sarà eseguita dopodomani, mercoledì 24 novembre, come riferisce AbruzzoWeb. In base alle prime e sommarie informazioni, i due si sarebbero incontrati per la prima volta e lei avrebbe deciso di rimanere a dormire da lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza di Montesilvano muore a Silvi in casa di un amico, indagano i carabinieri

IlPescara è in caricamento