Martedì, 18 Maggio 2021
Montesilvano

Raccolti i questionari di "Montesilvano Sicura"

La riqualificazione della città parte da Villa Verrocchio, impegnate alcune studentesse della facoltà di Ricerca Sociale, Politiche della Sicurezza e Criminologia dell'università "d'Annunzio"

Sono stati consegnati i questionari compilati da residenti e commercianti di Villa Verrocchio, riguardanti i problemi e le scelte suggerite per migliorare la vivibilità e la sicurezza del quartiere.
Dodici domande poste da un gruppo di studentesse universitarie del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali.

"Montesilvano Sicura" nasce da qui per la riqualificazione di alcuni quartieri della città.

Un sistema democratico di cittadinanza attiva che vede l'impegno della polizia locale e del consigliere comunale alla Sicurezza, Marco Forconi. Una volta analizzati i dati raccolti si passerà a un'assemblea partecipativa per mettere in atto le idee e i suggerimenti più indicati. Il quartiere esaminato in questo primo step ha visto focalizzare le attenzioni sull'arredo urbano, la riqualificazione del Palazzone di via Lazio 61, le categorie deboli nel contesto urbano e il riutilizzo sociale di alcuni spazi pubblici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolti i questionari di "Montesilvano Sicura"

IlPescara è in caricamento