rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Montesilvano Montesilvano

Profugo nigeriano arrestato con banconote false

Il giovane, ospite della struttura di accoglienza "Torre del Moro" a Città Sant'Angelo, è finito in manette per spendita e introduzione nello Stato di monete false, oltre al reato di resistenza a pubblico ufficiale

Un giovane nigeriano, ospite della struttura di accoglienza "Torre del Moro" a Città Sant'Angelo, è stato arrestato per spendita e introduzione nello Stato di monete false, oltre al reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Il suo fare sospetto nei pressi dell'ufficio postale di Montesilvano Spiaggia ha destato l'attenzione dei Carabinieri, che hanno iniziato a pedinarlo. Alla vista degli uomini in divisa, il rifugiato si è subito dato alla fuga.

Rintracciato sul lungomare dopo un breve inseguimento, ha reagito con veemenza, sferrando calci e pugni all'indirizzo dei militari dell'Arma. In tasca aveva una banconota falsa del taglio di 50 euro pronta per essere riciclata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profugo nigeriano arrestato con banconote false

IlPescara è in caricamento