Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Polli decapitati sull'arenile di Montesilvano: "È un rito voodoo"

 

Ritrovamento in stile horror nella mattinata di oggi (19 gennaio) sull'arenile di Montesilvano. Ben 6 carcasse di polli decapitati, infatti, sono state rinvenute lungo la battigia, per la precisione sulla spiaggia libera tra le concessioni 108 e 109. E, in base alle testimonianze dei presenti, non sarebbe neanche la prima volta che si verifica tale deplorevole fenomeno.

L'ipotesi più accreditata è che alla base di tutto ciò ci siano presunti riti voodoo inscenati da una comunità che si dedica allo sfruttamento della prostituzione. Nello specifico, il brutale e vergognoso rituale sarebbe un modo per costringere le donne al meretricio e tenerle in qualche modo "legate" a questa pratica, incutendo loro paura. Le povere galline senza testa non sono state ancora rimosse dalla spiaggia.

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento