Montesilvano

Il Gs polizia municipale di Montesilvano si laurea campione d'Italia di calcio a 5

Un altro trofeo prestigioso per la squadra di mister Marzoli che conquista il quarto titolo tricolore. Ora si punta al triplete

Dopo aver vinto il trofeo San Sebastiano ad inizio anno, il Gruppo Sportivo polizia municipale di Montesilvano ha trionfato nella ventiduesima edizione del campionato nazionale di calcio a cinque riservato alle forze di polizia municipali d'Italia. Lo scudetto A.S.P.M.I. è stato cucito sulla divisa della squadra allenata da Roberto Marzoli al termine di un'accesa finale con i colleghi di San Severo, conclusasi con la vittoria ai calci di rigore per 6-5.

Il percorso vittorioso degli agenti montesilvanesi ha avuto inizio lo scorso 24 giugno nel derby con L'Aquila vinto 5-2. A seguire, le eliminazioni di Bari, Palermo e Castellammare di Stabia grazie ai gol di Francesco Bonanni e Armando Fedele, quest'ultimo eletto anche miglior giocatore della finalissima. Al successo ha contribuito anche la solidità difensiva con uno strepitoso Alessandro Piscione fra i pali. Si tratta del quarto titolo italiano dopo quelli conquistati nel 2007, 2009 e 2014.

Questi i nomi che compongono la rosa: Dino Trave , Paolo Di Fiore, Marco Speranza, Alessandro Piscione, Armando Fedele, Fabio Di Vincenzo, Francesco Bonanni, Roberto Costantini, Paolo Zaini, Pasquale Ciccarelli, Corrado Cesaroni, Marco Albertini. Allenatore Roberto Marzoli. Dello staff fanno parte anche il massaggiatore Ciro Fusco, il professor Gianni Remigio in qualità di preparatore atletico, e gli accompagnatori Pasquale Castorani e Antonio Scurti. Ora si punta al triplete con la Coppa Italia in programma a novembre a San Benedetto del Tronto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gs polizia municipale di Montesilvano si laurea campione d'Italia di calcio a 5

IlPescara è in caricamento