rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, polemiche sull'October Fantasy Fest

L'assessore del Comune di Montesilvano Cilli critica duramente gli organizzatori dell'October Fantasy Fest, manifestazione che si è tenuta in questi giorni. "Promesse non mantenute"

Critiche pesanti da parte dell'amministrazione comunale di Montesilvano, agli organizzatori dell'October Fantasy Fest che si è tenuto ieri nella cittadina pescarese.

L'evento infatti, secondo l'assessore Cilli, non era conforme con quanto previsto e prospettato dagli organizzatori.

"L’evento, a detta dell’organizzazione, avrebbe dovuto prevedere alcuni mercatini lungo corso Umberto, via D’Annunzio e via Vestina. Alla luce di questo abbiamo chiuso al traffico le tre strade. Dal momento però che l’organizzazione non è riuscita a portare le bancarelle che avrebbero dovuto occupare l’arteria stradale, in mattinata abbiamo provveduto a far riaprire al traffico veicolare via Vestina così da tentare di arginare il disagio per le attività commerciali presenti su di essa. " ha dichiarato l'assessore Cilli, aggiungendo che il cinema per bambini previsto non è stato allestito e che i giochi gonfiabili erano a pagamento.

"In questo caso le nostre aspettative sono state deluse totalmente. Stiamo valutando come penalizzare tali atteggiamenti che danneggiano la Città e tutelare quindi l'immagine di Montesilvano" ha concluso l'assessore Cilli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, polemiche sull'October Fantasy Fest

IlPescara è in caricamento