Venerdì, 19 Luglio 2024
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, picchia la famiglia per avere soldi per la droga: arrestato 30enne

Si è presentato a casa dei genitori per ottenere denaro per droga ed alcol, minacciando i famigliari arrivando a picchiarli e ferirli. Per questo, un 30enne di Montesilvano è stato arrestato dai carabinieri

Un 30enne disoccupato di Montesilvano è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentata estorsione e lesioni personali. L'uomo, dal mese di ottobre aveva a carico un provvedimento di allontanamento dalla casa paterna, in quanto più volte aveva minacciato e picchiato i genitori per estorcere denaro.

Ieri è tornato nell'abitazione e dalle minacce è passato alla violenza, picchiando madre, pare e sorella e lanciando piatti e suppellettili. Sul posto sono arrivati i carabinieri che lo hanno bloccato ed arrestato. I genitori lo avevano denunciato più volte.

Il padre subito dopo la lite ha avuto un malore mentre la sorella ha riportato un trauma al volto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, picchia la famiglia per avere soldi per la droga: arrestato 30enne
IlPescara è in caricamento