Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, picchia controllore dell'autobus: arrestato 28enne

Un 28enne di nazionalità nigeriana è stato arrestato dai carabinieri a Montesilvano in quanto responsabile di un'aggressione ai danni di un controllore dell'autobus Tua della tratta Penne Pescara

Ha aggredito con calci e pugni un controllore dell'autobus Pescara Penne di Tua, tentando la fuga a piedi lungo via Vestina.

In manette è finito un nigeriano di 28 anni, senza fissa dimora. L'episodio è avvenuto ieri. Lo straniero si è innervosito quando il controllore gli ha chiesto di vedere il biglietto, aggredendo l'uomo prima di tentare la fuga a piedi.

I carabinieri, avvertiti dai passanti e dai passeggeri, lo hanno rintracciato ed arrestato. Prima di fuggire aveva anche tentato di rapinare del borsello il controllore, che se l'è cavata con qualche ferita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, picchia controllore dell'autobus: arrestato 28enne

IlPescara è in caricamento