Domenica, 24 Ottobre 2021
Montesilvano Montesilvano / Via Lazio

Pettinari torna in via Lazio a Montesilvano nella zona dei palazzi popolari: "Ancora degrado e abusivi" [VIDEO]

Il consigliere è tornato nel palazzo popolare di proprietà del Comune di Pescara ringraziando i due agenti della polizia locale che hanno voluto accompagnarlo per motivi di sicurezza

Il consigliere regionale e vicepresidente del consiglio Pettinari, del M5s, è tornato nuovamente in via Lazio a Montesilvano nella zona del palazzo popolare di proprietà del Comune di Pescara, su sollecitazione dei residenti che hanno denunciato nuovamente una situazione di estremo degrado, abbandono e scarsa sicurezza.

Pettinari è stato accompagnato nel giro compiuto all'interno dello stabile, da due agenti della polizia locale che volontariamente hanno deciso di essere presenti per motivi di sicurezza e che il consigliere ha vivamente ringraziato aggiungendo che la situazione è di nuovo critica:

Ai due agenti della municipale va il mio sentito ringraziamento perché non erano tenuti ad accompagnarci ma, a loro rischio e pericolo lo hanno fatto, vedendoci costretti a varcare da soli quel portone . Io non dimenticherò questa nobile azione ma per le prossime volte sarò forse costretto ad organizzarmi diversamente, pagarmi una vigilanza privata che mi segua quando accedo negli stabili popolari perché purtroppo per tanti abusivi rappresentiamo una minaccia e una presenza non gradita

Il pentastellato, con un video pubblicato su Facebook, ha mostrato l'estremo degrado che si trova nei pianerottoli e lungo le scale con rifiuti di ogni genere e appartamenti murati ed in alcuni casi con le porte sfondate e dunque occupati da abusivi che, dopo un periodo di relativa calma a seguito della precedente visita di Pettinari, sembrano essersi ripresentati in modo massiccio come raccontano i residenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pettinari torna in via Lazio a Montesilvano nella zona dei palazzi popolari: "Ancora degrado e abusivi" [VIDEO]

IlPescara è in caricamento