Falla idrica in via Sinni a Montesilvano, ma l'Aca tarda a intervenire

Da oltre un mese i residenti stanno sollecitando l'intervento dell'Azienda Consortile Acquedottistica senza però ottenere risposte circa un intervento risolutore

Un rivolo d'acqua che scorre da diversi giorni in via Sinni a Montesilvano e che proviene da una falla idrica nel sottosuolo a circa 40 centimetri di profondità.
La segnalazione di un nostro lettore, documentata da foto, è pervenuta precedentemente alla sede dell'Aca, chiamata a intervenire per riparare il danno.

Un problema che perdura da più di un mese, con i residenti che ormai hanno perso la pazienza.

«Non sappiamo più cosa fare», rivela il cittadino, «dopo aver provveduto in molte occasioni a esporre la situazione agli uffici preposti. Tutte le volte, la centralinista, sempre molto cortese, ci garantisce l'immediato intervento dei tecnici, ma fino adesso non si è mai visto nessuno». Un disservizio che i residenti di via Sinni non tollerano più: «Al di là dello spreco, ci ritroviamo gli ingressi delle abitazioni allagate. C'è sempre da attendere quando si chiede un lavoro di manutenzione. Solo le bollette arrivano puntuali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento