Montesilvano Montesilvano

Montesilvano: perde la memoria e viene derubato e ferito

Un romeno di 45 anni di Montesilvano si è rivolto ieri ai carabinieri in quanto è stato derubato e ferito dopo aver perso la memoria. Poco prima era stato avvicinato da un connazionale

Si trovava alla stazione di Pescara in attesa di partire con il pullman per la Romania delle 05,00 quando è stato avvicinato da un connazionale che gli ha offerto da bere. Da quel momento l'uomo non ricorda più nulla, e si è risvegliato a casa, a Montesilvano, nella sua abitazione, in stato confusionale.

L'uomo è stato derubato di 500 euro e del cellulare. Ora si trova in ospedale a Pescara. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Montesilvano guidati dal capitano Marinelli.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: perde la memoria e viene derubato e ferito

IlPescara è in caricamento