rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Montesilvano Montesilvano / Corso Umberto I

Parcheggio in corso Umberto a Montesilvano al buio già dalle 21, una residente: "La sicurezza viene prima del risparmio energetico"

Una residente ci ha segnalato come da qualche settimana il parcheggio in Corso Umberto 25 sia privo di illuminazione già dalle prime ore serali, con potenziali problemi di sicurezza per chi deve parcheggiare o riprendere l'auto in quelle ore

Problemi di scarsa visibilità e di sicurezza nel parcheggio che si trova in corso Umberto I 25 a Montesilvano, vicino al Mc Donald's. Una residente, che fruisce di quel parcheggio praticamente tutti i giorni da diversi anni, ha spiegato che da qualche settimana l'illuminazione dell'area viene spenta già prima delle 21, lasciando completamente al buio tutta l'area e le vetture posteggiate.

"Fino alla fine dell'estate, l'illuminazione veniva spenta attorno a mezzanotte. Io utilizzo quel parcheggio da tanti anni per lasciare l'auto quando mi reco al lavoro in treno a Teramo, essendo vicino alla stazione ferroviaria. Quando la sera rientravo a riprendere la mia vettura, le luci fino erano sempre accese e non vi erano particolari problemi di sicurezza. Da quando però lo spegnimento è stato notevolmente anticipato, probabilmente per risparmiare sui consumi elettrici, già dalle 21 o anche prima l'area è completamente al buio considerando che a quell'ora chiudono anche il supermercato e il grosso negozio di prodotti cinesi che si trovano davanti al parcheggio. Di conseguenza, per attraversarlo ed entrare in auto devo percorrere a volte anche diverse decine di metri ed essendo una donna sola non è il massimo. Il problema ovviamente non riguarda solo me ma moltissime e moltissimi pendolari o comunque persone che utilizzano quel parcheggio e che fino ad ora non avevano avuto particolari problemi".

La residente poi spiega come questo taglio dell'illuminazione abbia già iniziato ad avere effetti negativi anche sulle frequentazioni del parcheggio:

"Ovviamente questo cambiamento non è passato inosservato: è aumentata sensibilmente la presenza di giovani, anche minorenni, che si recano nell'area in motorino ed in auto per consumare alcolici. Diciamo che non costituiscono un problema per le persone che parcheggiano le automobili in quanto non sono stati mai molesti, ma si nota anche la presenza di persone poco raccomandabili che si aggirano per il parcheggio in bicicletta spesso anche senza luce. Va bene il risparmio energetico, ci mancherebbe altro, ma la sicurezza e la tranquillità dei cittadini dovrebbe venire sempre al primo posto".

L'assessore comunale Francesco Di Pasquale, ha precisato che l'illuminazione di quel parcheggio, che è di un privato, non è gestita dal Comune che quindi non ha alcuna responsabilità sugli orari di accensione dei lampioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio in corso Umberto a Montesilvano al buio già dalle 21, una residente: "La sicurezza viene prima del risparmio energetico"

IlPescara è in caricamento