rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Montesilvano Montesilvano

A Montesilvano inaugurata la "panchina della ricerca" dedicata ad Alessandra Pizzuti [FOTO]

La panchina è stata inaugurata alla presenza dell'amministrazione comunale all'interno del largo Baden Powell in via Sele

Inaugurata a Montesilvano, nel largo Baden Powell in via Sele, alla presenza del sindaco di Montesilvano Ottavio De Martinis e dell’assessore alle politiche giovanili Alessandro Pompei,la "panchina della ricerca" dedicata a ad Alessandra Pizzuti, la giovane ragazza di Montesilvano che all’età di 24 anni, ha perso la sua battaglia contro la fibrosi cistica. 

Su iniziativa delle sorella Francesca e Deborah Pizzuti, dei familiari e degli amici di Alessandra, in collaborazione con la Fondazione di Pescara per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica - Ets, la Lega italiana fibrosi cistica Abruzzo e l’Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule, si è scelto di “adottare” una panchina come mezzo per far conoscere e prevenire una della malattie genetiche più diffuse al mondo ma, purtroppo, ancora poco conosciuta. De Martinis ha dichiarato:

"Abbiamo accolto con grande slancio e commozione questo bellissimo gesto in ricordo di Alessandra . Un gesto che assume, pertanto, un doppio significato in grado di mantenere sempre vivo il ricordo e l’ottimismo di questa straordinaria ragazza e, al tempo stesso, di testimoniare l’importanza del donare per sostenere la ricerca e infondere speranza in chi è affetto dalla malattia e nei familiari, proprio come desiderava Alessandra”. 

L’assessore Pompei: 

“Siamo vicini alla famiglia di Alessandra, agli amici e a tutte le persone che combattono la stessa battaglia. Ogni gesto è importante per sensibilizzare e sostenere la ricerca, soprattutto per la fibrosi cistica che appare, oggi, una delle malattie più diffuse al mondo ma anche la meno conosciuta. Siamo pronti a sostenere ogni futura iniziativa in ricordo di Alessandra, la cui panchina è prezioso strumento per sensibilizzare sull’importanza della donazione e della ricerca”.
“Grazie a chi si è seduto accanto a me a vedere le stelle", sono queste le parole della giovane ragazza scomparsa nel novembre del 2022, riportate sulla targa apposta sulla panchina verde e fucsia che richiamano i colori del ciclamino, fiore simbolo della campagna nazionale di sensibilizzazione sulla fibrosi cistica che, nel mese di ottobre, raccoglie fondi per la ricerca. 
La panchina della ricerca inaugurata oggi è la prima nella città di  Montesilvano, ma rientra in un progetto di sensibilizzazione che coinvolge anche la città di Pescara con la sua panchina verde e fucsia posizionata nel parco D’Avalos e a cui ne seguirà presto una terza, che invece verrà inaugurata a Francavilla.  Un modo per sostenere insieme i progetti di ricerca e di sensibilizzazione e incentivare alle donazioni, le uniche capaci di dare respiro alla ricerca sulla fibrosi cistica, proprio come era desiderio della giovane e bella Alessandra.

panchina ricerca 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Montesilvano inaugurata la "panchina della ricerca" dedicata ad Alessandra Pizzuti [FOTO]

IlPescara è in caricamento