rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Montesilvano Montesilvano

L'evento di triathlon finisce ma la riviera di Montesilvano non riapre subito e scoppia la polemica

Le critiche erano state sollevate già quando erano state decise le limitazioni con il comitato Villa Canonivo-Villa Verrocchio che ha lamentato il mancato rispetto dell'ordinanza di riapertura trovando ancora le transenne la mattina di lunedì 3 giugno. Il comandante della polizia locale Casale chiarisce: "Un fraintendimento, ma ora tutto è risolto. Ci scusiamo per il disagio"

Brutta sorpresa la mattina di lunedì 3 giugno per i residenti di Montesilvano che hanno trovato la riviera chiusa nonostante l'ordinanza, per consentire le gare di triathlon acquathlon, prevedesse la fine dei divieti domenica 2 giugno. Una vicenda che ha scatenato una nuova polemica in particolare da parte del comitato Villa Canonico-Villa Verrocchio.

Raggiunto da IlPescara il comandante della polizia locale Nicolino Casale fa sapere che la riviera è stata da poco riaperta. «Ci scusiamo per il disagio di questa mattina. Evidentemente c’è stato un fraintendimento. Ora la strada è stata liberata e si può passare tranquillamente».

L'ordinanza prevedeva la chiusura di via Aldo Moro (nel tratto di via Isonzo-via Marinelli) dalle 8 del 31 maggio alle 20.00 del 2 giugno con la viabilità interdetta anche in altri punti, così da poter consentire lo svolgimento della manifestazione sportiva. Quindi la sorpresa della mattina del 3 giugno con tanti cittadini che hanno sollevato polemiche anche sui social.

Per Mauro Di Cola, presidente pro tempore comitato Villa Verrocchio-Villa Canonico, «la comunicazione istituzionale ha letteralmente toppato. Nessuno ha fatto sapere ai cittadini che anche lunedì mattina la riviera sarebbe stata chiusa!». Di Cola incalza: «c'è stato un problema con l'ordinanza, gli organizzatori avevano chiesto fino a questa sera alle 20, per cui a quanto pare la polizia locale ha sbagliato a scriverla non inserendo la giornata di lunedì per errore, almeno stando a quanto mi è stato riferito».

Insomma un fraintendimento che ha creato dei disagi con la strada comunque ora di nuovo transitabile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'evento di triathlon finisce ma la riviera di Montesilvano non riapre subito e scoppia la polemica

IlPescara è in caricamento