Martedì, 19 Ottobre 2021
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, operaio aggredito in un cantiere

Un operaio è stato aggredito a Montesilvano mentre lavorava in un cantiere edile. Due uomini armati di mazza da baseball volevano rapinarlo ma l'uomo li ha messi in fuga

Tentativo di rapina ieri a Montesilvano, all'interno di un cantiere.

Un uomo di 44 anni, operaio, stava lavorando su una ruspa quando è stato avvicinato da due uomini che lo hanno minacciato e colpito con una mazza da baseball. Probabilmente volevano o la ruspa o il portafogli.

L'uomo si è opposto ed ha messo in fuga i malviventi. Ha riportato qualche contusione.

Il caso è affidato ai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, operaio aggredito in un cantiere

IlPescara è in caricamento