rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano / Via Verrotti

Montesilvano: nuovi alberi nel Parco delle Favole, i dubbi dei residenti

I residenti della zona del Parco delle Favole a Montesilvano sollevano alcuni dubbi riguardanti gli ultimi lavori eseguiti dal Comune nella zona ed alcuni progetti mai portati a termine da mesi

In riferimento all'articolo sulla messa a dimora di nuove piante nel "Parco delle Favole" di via Verrotti in Montesilvano i cittadini fruitori dello stesso, nonché quelli residenti nei palazzi vicini, gradirebbero conoscere perché

- a quasi un anno dall'inaugurazione dell'area (avvenuta nell'aprile del 2012, in piena campagna elettorale) si decide si scavare un pozzo per captare acqua da utilizzare, presumibilmente, per l'irrigazione del verde;

Foto Parco delle Favole Montesilvano

- le aree destinate a diventare parcheggi pubblici (come da progetto depositato in Comune), confinanti con il parco stesso a nord e a sud, sono ancora una, quella a nord, distesa di ghiaia adibita allo scopo alla bell'è meglio dall'istituto bancario ivi adiacente e l'altra, posta a sud, in stato di totale abbandono tanto da diventare ricettacolo di spazzatura, erbacce, deiezioni canine nonché spazio pieno di oggetti (a cominciare da ciò che resta di una staccionata posta a mo' di recinzione) che possono ferire se inavvertitamente calpestati o urtati (vedasi blocco di cemento a dare il benvenuto).

La cittadinanza si chiede perché dopo anni di attesa il parco sia stato inaugurato se non ancora pronto in tutte le sue componenti e come mai le istituzioni non rispondano, come ci si aspetterebbe, a chi chiede lumi su quanto NON sta accadendo: si allegano tre eloquenti foto a testimonianza di quanto sopra esposto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: nuovi alberi nel Parco delle Favole, i dubbi dei residenti

IlPescara è in caricamento