rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, nuova maxi multa del Comune alla Tradeco

Ancora sanzioni dal Comune di Montesilvano per la Tradeco, la società che gestisce la raccolta rifiuti in città. Questa volta, la multa riguarda la mancata campagna di comunicazione programmata per l'estate

Non si placa la tensione fra l'amministrazione comunale di Montesilvano e la Tradeco, la società che gestisce la raccolta rifiuti in città.

Dopo le numerose sanzioni già comminate per quanto concerne i ritardi nella raccolta dei rifiuti ingombranti e per la consegna dei kit ai cittadini, ora arriva una sanzione da 10 mila euro per la mancata campagna di comunicazione da effettuare in estate per sensibilizzare i cittadini.

"Secondo quanto ci era stato comunicato dalla ditta alla quale la Tradeco ha affidato l’incarico relativo al piano di comunicazione tali attività si sarebbero dovute svolgere a partire da giugno 2015. Abbiamo dunque chiesto delucidazioni alla Tradeco, che però non ha motivato tali ritardi, ammettendo di fatto la sua inadempienza. Abbiamo quindi comminato una sanzione che ammonta a 10.000 euro" ha dichiarato l'assessore Cilli, aggiungendo che questa multa si aggiunge alle altre per un totale di olte 50 mila euro a partire dallo scorso mese di febbraio.

"Riteniamo che il mancato incremento della percentuale di raccolta differenziata sia in gran parte attribuibile ad una carenza formativa dei cittadini. Abbiamo sempre puntato molto su questa campagna di educazione che può diventare un potente strumento per sensibilizzare i cittadini ad una corretta raccolta differenziata" ha concluso Cilli, ribadendo che la Tradeco sta mostrando da mesi gravi inadempienze rispetto ai servizi previsti per contratto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, nuova maxi multa del Comune alla Tradeco

IlPescara è in caricamento