menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nigeriano scomparso a Montesilvano, allarme rientrato: era finito a Bologna

Rintracciato nella notte dalla polizia ferroviaria, il rifugiato politico ha fatto rientro nella struttura di accoglienza da cui era scomparso. Nessun pericolo di fuga o di qualche gesto inconsulto

Rintracciato nella notte a Bologna dalla polizia ferroviaria, il rifugiato politico nigeriano ha fatto rientro nella struttura di accoglienza di Montesilvano da cui era scomparso.

Nessun pericolo di fuga o di qualche gesto inconsulto, ma soltanto un momento di evasione che comunque ha tenuto in preallarme gli assistenti dell'hotel Ariminum, dove il giovane è ospitato.

La fuga è durata poco più di 24 ore quando l'africano, allontanandosi volontariamente e senza avvertire nessuno, ha fatto perdere le sue tracce. Già in precedenza si era reso protagonista di un episodio simile ma, ovviamente, l'impulso di scappare continua a tormentarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento