Montesilvano

Nido comunale di via Foscolo: rette ridotte del 20%

Oltre all'installazione di telecamere di videosorveglianza, le rette saranno ridotte del 20% per venire incontro alle esigenze delle famiglie

Il Comune di Montesilvano ha partecipato all’avviso pubblico emanato dalla Regione Abruzzo per il rilancio dei servizi educativi per la prima infanzia. Grazie ad un finanziamento regionale ed con un investimento dell'Azienda Speciale, verranno potenziati i servizi a disposizione dei bambini dell'asilo nido di via Foscolo.

Oltre all'installazione di telecamere di videosorveglianza, le rette saranno ridotte del 20% per venire incontro alle esigenze delle famiglie.

Le attività ludiche saranno effettuate da cinque educatori e due ausiliari, coordinati da un supervisore psicopedagogico.  Il progetto redatto dal Comune ha un valore complessivo di 264.000 euro. Di questi 220.000 euro è il contributo richiesto alla Regione, mentre il cofinanziamento ammonta a 44.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nido comunale di via Foscolo: rette ridotte del 20%

IlPescara è in caricamento