rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

La Nazionale paralimpica di volley in ritiro a Montesilvano

La selezione azzurra resterà in città fino a domenica prossima per proseguire la preparazione in vista dei campionati europei

La nazionale italiana maschile di sitting volley è in questi giorni a Montesilvano per uno stage di allenamenti.
La preparazione si sta svolgendo al PalaSenna e nella palestra dell'istituto tecnico Alessandrini.

A dare il benvenuto alla delegazione azzurra paralimpica sono stati il sindaco Maragno, Alessandro Pompei in qualità di presidente della Commissione Sport, Marco Volpe dell'Asd Fuoriclasse Pallavolo e Lorenzo Silli, presidente della Commissione Sanità.

«A nome della squadra», dichiara il team manager Massimo Beretta, «ringrazio l’Amministrazione per l’accoglienza. La squadra è impegnata in un percorso importante di preparazione alla qualificazione per i campionamenti europei».
Il primo cittadino di Montesilvano ha omaggiato la rappresentativa federale con una medaglia e un gargliardetto istituzionale, donando anche una targa con impressa una menzione speciale quale "esempio eccellente di inclusività. Prova tangibile che impegno, costanza e positività sono la chiave per superare qualunque limite”.

Gli atleti sono stati poi accolti da alcune scolaresche dell'istituto comprensivo Rodari e dell scuola Silone di Montesilvano Colle. Gli alunni,  dopo aver posto alcune domande ai giocatori e consegnato loro disegni nei quali hanno riassunto la loro concezione dello sport, hanno fatto anche un breve allenamento con i pallavolisti della Nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nazionale paralimpica di volley in ritiro a Montesilvano

IlPescara è in caricamento