Un nuovo murales abbellisce la scuola primaria Fanny Di Blasio di Montesilvano

Questo disegno avveniristico porta la firma di Zot 19, con la sua firma stilizzata, e Raul 33. I due artisti dell'era moderna hanno volutamente lasciato dei fumetti in bianco che saranno riempiti da frasi degli stessi alunni

C'è una novità che anticipa l'inizio del nuovo anno scolastico a Montesilvano e riguarda la primaria Fanny Di Blasio, caratterizzata da un murales colorato che rende la facciata del plesso scolastico Troiano Delfico più accogliente e decorosa. L'opera, realizzata da due writers pescaresi, conosciuti negli ambienti della street art con i fantasiosi nomi di Raul 33 e Zot 19, si aggiunge ad altre simili realizzazioni che si trovano in città e che rientrano nel filone di moderna riqualificazione urbana voluta dall'assessore alle Politiche giovanili, Alessandro Pompei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel disegno spiccano la piramide con il cuore al vertice,la scritta "Love beats in every heart", che tradotta dall'inglese significa "L'amore batte in ogni cuore", e delle nuvolette bianche come quelle dei fumetti, all'interno delle quali gli stessi alunni potranno trascrivere frasi ad effetto di loro piacimento. L'opera è stata realizzata a titolo gratuito, con la partecipazione dell'azienda Colormax che ha fornito pennelli e colori. L'artista Raul 33 ha anche realizzato recentemente un altro murales, visibile sulla torretta dell'Enel di corso Umberto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento