Montesilvano, De Martinis: "Sarebbe bello riportare il mulino nella zona dei grandi alberghi"

De Martinis lancia un sondaggio sui social. La stragrande maggioranza dei cittadini è favorevole al ritorno del Riverside, dei giochi d'acqua per i bambini e dei punti di ristoro

Il mulino dei grandi alberghi, un tempo simbolo attrattivo di Montesilvano, potrebbe tornare al suo posto originario.
L'idea è del sindaco della città, Ottavio De Martinis, che preso dalla nostalgia adolescenziale si fa promotore di un rilancio della struttura che per decenni ha rappresentato il luogo di ritrovo più amato dalle famiglie, tra cigni galleggianti e macchinine, dove i più piccoli si divertivano a giocare e i genitori a consumare una pizza o un gelato.

Si tratta senza dubbio di un progetto che la cittadinanza apprezzerebbe, a giudicare dalle risposte piene di consensi e di entusiasmo che il sindaco ha ricevuto dopo la pubblicazione di un sondaggio in merito, apparso sul suo profilo personale di Facebook. Nelle intenzioni di De Martinis, il Riverside, smantellato qualche anno fa, si appresta dunque a tornare a nuova vita, collocato sempre in fondo all'attuale via Maresca, non lontano dalla foce del Saline. Non è escluso, quindi, che da questo spunto non si passi all'elaborazione di un disegno vero e proprio che possa essere esaminato e discusso in consiglio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

  • Pesca illegale lungo il fiume Pescara di cefali, anguille e capitoni: controlli e sanzioni della guardia civile ambientale [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento