rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Montesilvano Montesilvano / Via Alberto D' Andrea

Stroncato da un malore mentre sta correndo, tragedia a Montesilvano

L'allarme è stato lanciato da alcuni passanti che hanno assistito alla drammatica scena. L'uomo si chiamava Francesco Ulanio

Tragedia a Montesilvano, dove un podista è stato stroncato da un malore, probabilmente un infarto, mentre stava correndo per fare jogging. La vittima è un medico 48enne di Celano (L'Aquila), che questa mattina intorno alle ore 7 si è sentito male in via D'Andrea, nella zona del centro commerciale Porto Allegro, vicino ai grandi alberghi, accasciandosi e morendo nel giro di pochi secondi. L'allarme è stato lanciato da alcuni passanti che hanno assistito alla drammatica scena.

L'uomo si chiamava Francesco Ulanio. Poiché non aveva documenti al seguito, si è resa necessaria la sua procedura di identificazione da parte dei carabinieri della locale compagnia. Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno avviato le manovre di rianimazione ma, sfortunatamente, non hanno potuto fare nulla per salvare il dottore. La salma è già stata trasportata all'obitorio dell'ospedale 'Santo Spirito' ed è a disposizione della magistratura, che adesso dovrà decidere se restituire sùbito il corpo alla famiglia o disporre l'autopsia per stabilire le cause esatte del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da un malore mentre sta correndo, tragedia a Montesilvano

IlPescara è in caricamento