È morto il pedone investito a Montesilvano lungo via Vestina

Non ce l'ha fatta l'anziano pedone investito. La vittima si chiamava Donato Di Clemente, 82 anni, molto conosciuto nel quartiere. Era solito recarsi al bar Giotto

Epilogo tragico dell'incidente verificatosi nel pomeriggio di oggi, 21 settembre, in via Vestina, all'altezza del civico 422. Donato Di Clemente,82 anni, ex imprenditore edile investito da una Mercedes Classe A guidata da S.C, 33 anni, è deceduto in ospedale dove era giunto in condizioni disperate.

La macchina lo ha travolto mentre attraversava le strisce pedonali in via Vestina. Se verrà accertata la colpevolezza, l'investitrice rischia la condanna per omicidio stradale. Indagini affidate alla polizia municipale, che si è occupata anche dei rilievi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

Torna su
IlPescara è in caricamento