È morto il pedone investito a Montesilvano lungo via Vestina

Non ce l'ha fatta l'anziano pedone investito. La vittima si chiamava Donato Di Clemente, 82 anni, molto conosciuto nel quartiere. Era solito recarsi al bar Giotto

Epilogo tragico dell'incidente verificatosi nel pomeriggio di oggi, 21 settembre, in via Vestina, all'altezza del civico 422. Donato Di Clemente,82 anni, ex imprenditore edile investito da una Mercedes Classe A guidata da S.C, 33 anni, è deceduto in ospedale dove era giunto in condizioni disperate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La macchina lo ha travolto mentre attraversava le strisce pedonali in via Vestina. Se verrà accertata la colpevolezza, l'investitrice rischia la condanna per omicidio stradale. Indagini affidate alla polizia municipale, che si è occupata anche dei rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento