Montesilvano

Montesilvano, Forza Nuova: sgomberata la Stella Maris

Questa mattina è finita l'occupazione dell'ex colonia Stella Maris messa in atto da sabato da parte di Forza Nuova. Polizia e Carabinieri infatti hanno fatto sgomberare l'area ai sostenitori del movimento

Questa mattina è finita l'occupazione dell'ex colonia Stella Maris messa in atto da sabato da parte di Forza Nuova. Polizia e Carabinieri infatti hanno fatto sgomberare l'area ai sostenitori del movimento.

L'annuncio è stato dato da Marco Forconi, coordinatore regionale di Forza Nuova, che però ha sottolineato come la protesta del movimento non finirà e per sabato prossimo ha confermato l'assemblea pubblica nel piazzale della Stella Maris per le 21,30.

Forconi ha ringraziato chi ha sostenuto la forma di protesta di Forza Nuova, ed ha attaccato il presidente della Provincia Testa: "A questo punto, considerato l'atteggiamento di chiusura del presidente della provincia nei nostri confronti, consapevole inoltre, che la nostra occpuazione sarebbe stata temporanea e, con ogni probabilità, sciolta a seguito dell'assemblea, lo preghiamo vivamente di non presentarsi sabato e di prepararsi a nuove e più energiche forme di protesta che lasceranno, indubbiamente, un marchio indelebile sulla sua amministrazione"

Testa, all'inizio della protesta, si era recato alla Stella Maris per incontrare i simpatizzanti di Forza Nuova presenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, Forza Nuova: sgomberata la Stella Maris

IlPescara è in caricamento