menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: sequestrato un night club, denunciato il titolare

Blitz questa notte dei Carabinieri di Montesilvano in un night club. A seguito di alcune verifiche, i militari hanno denunciato il titolare per reati legati alla prostituzione e sequestrato il locale

I Carabinieri di Montesilvano, coordinati dal capitano Marinelli, assieme agli uomini del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Pescara, hanno effettuato questa notte alcuni controlli all'interno di un night club della cittadina costiera, al fine di contrastare il fenomeno della prostituzione.

I militari, quando sono entrati all'interno del locale, hanno scoperto, in un punto nascosto del locale, tre privè, ossia delle piccole stanze nelle quali alcune entreineuse seminude stavano effettuando uno spogliarello davanti ad alcuni clienti, che avevano la possibilità di palpeggiarle e toccarle.

Non sono state riscontrate irregolarità per quanto riguarda le licenze e le posizioni del personale di servizio, ma a seguito di alcune verifiche e testimonianze, il titolare dell'attività, un 54enne di Giulianova, è stato denunciato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

La legge, infatti, configura come prostituzione qualsiasi atto che coinvolga una qualsiasi parte del corpo ritenuta idonea a manifestare o stimolare l'istinto sessuale dietro compenso in denaro. Questi comportamenti quindi configurano il reato di tolleranza, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Il locale è stato sequestrato in quanto sussisteva il pericolo che il reato contestato potesse essere nuovamente compiuto o potessero essere agevolata la commissione di altri reati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento