rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, scoperto box con centinaia di pezzi di moto e scooter rubati

Un 45enne è stato denunciato per ricettazione dalla polizia. L'attività della squadra Mobile adesso prosegue al fine di individuare ulteriori responsabili

Custodiva nel garage due ciclomotori rubati e un'ingentissima quantita' di pezzi e componenti vari di altri motoveicoli di probabile provenienza illecita, pronti per essere venduti. Per questo motivo un 45enne pescarese e' stato denunciato per ricettazione.

La merce e' stata rinvenuta dalla polizia, questa mattina, a seguito di un'articolata attivita' investigativa volta ad individuare gli autori di molteplici furti di motociclette e ciclomotori avvenuti a Pescara e Montesilvano. All'interno del garage, che si trova a Montesilvano, gli agenti hanno trovato e sequestrato uno scooter Scarabeo ed un modello T Max, entrambi rubati.

Tra il materiale rinvenuto figurano anche 32 pezzi di carenatura per Yamaha T Max; 7 manubri per motociclo; 2 pezzi di carenatura di ciclomotore Aprilia Scarabeo di colore rosa; 3 forcelle per Yamaha T Max, comprensive di ruota anteriore e 2 forcelle per Yamaha T Max prive di ruota; due motori appartenenti a moticicli Yamaha modello T Max; 4 caschi per motociclo; 2 bauletti per Yamaha T Max; 7 specchietti retrovisori per Yamaha T Max, piu' un cavalletto e una pedaliera e cablaggio elettrico, tre sollevatori per sella e varia minuteria, viti e dadi per motociclo; una centralina per autovettura Mercedes, completa di nottolino per accensione e chiave; 11 blocchetti di accensione di motociclo; 1 radiatore completo di vaschetta per moto.

L'attivita' della squadra Mobile prosegue al fine di individuare ulteriori responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, scoperto box con centinaia di pezzi di moto e scooter rubati

IlPescara è in caricamento