Lunedì, 15 Luglio 2024
Montesilvano Montesilvano / Via Rimini

Montesilvano: rubano 5300 euro di gas, denunciati

Una coppia di rom è stata denunciata a Montesilvano per furto aggravato. Dopo aver manomesso un contatore del gas metano, hanno sottratto ben 5.300 euro di combustibile

Una coppia di etnia rom, residente in via Rimini a Montesilvano, è stata denunciata dai Carabinieri con l'accusa di furto aggravato.

La coppia, infatti, aveva  manomesso il contatore esistente in uno degli appartamenti, rimuovendo i sigilli. Grazie all'utilizzo di una caldaia e della cucina a gas, la famiglia ha sottratto gas in modo illecito per oltre 5300 euro.

La società Italgas potrebbe costituirsi parte civile nel procedimento penale a carico della coppia.

Intanto i carabinieri eseguiranno controlli nella zona per verificare altri eventuali abusi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: rubano 5300 euro di gas, denunciati
IlPescara è in caricamento