Montesilvano Montesilvano / Via Orta

Montesilvano: romeno rapinato da due connazionali

Un cittadino romeno residente a Montesilvano è stato rapinato ieri sera da due connazionali che lo hanno condotto in un appartamento in via Orta, dove poi è stato minacciato e costretto a consegnare cirda 1.400 euro

Un cittadino romeno residente a Caramanico Terme, ha denunciato ai carabinieri di Montesilvano una rapina subita ieri sera nella cittadina costiera. Stava passeggiando per Corso Umberto quando è stato avvicinato da due connazionali, che gli hanno chiesto di seguirli in un appartamento di via Orta, che era chiuso.

I due hanno forzato la porta e lo hanno fatto entrare, e a quel punto lo hanno minacciato con un coltello facendosi consegnare 1.400 euro e un cellulare. L'uomo poi è andato dai carabinieri per denunciare l'accaduto.

Sempre i militari di Montesilvano hanno denunciato un 21enne di Popoli sorpreso con un coltello in auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: romeno rapinato da due connazionali

IlPescara è in caricamento