menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: posata la prima pietra del Liceo D'Ascanio

Ieri mattina il Presidente della Provincia Guerino Testa, alla presenza dell'assessore Rapposelli e del sindaco di Montesilvano Cordoma, ha posato la prima pietra del nuovo liceo che sorgerà nella città, il Liceo D'Ascanio. Costerà 4,5 milioni di euro

E' nato ufficialmente ieri, con la posa della prima pietra da parte del Presidente Testa, il nuovo Liceo di Montesilvano "C. D'Ascanio".

Alla presenza, infatti, del sindaco Cordoma e dell'assessore Rapposelli, Testa infatti ha dato il via ai lavori di costruzione del nuovo complesso scolastico, che sorgerà fra via Vestina e via Chiarini.

La realizzazione del nuovo liceo dovrebbe essere completata entro 480 giorni, dalla ditta che si è aggiudicata l'appalto, la "Paolo Di Giampaolo".

La spesa complessiva è di 4,5 milioni di euro.

La struttura, a forma di forchetta, ospiterà laboratori, aule, biblioteca e uffici disposti sul piano interrato e sui tre piani superiori, ognuno di 2.800 metri quadri. Nella progettazione si è puntato molto sul risparmio energetico, tant’è che sarà attivo un impianto solare termico e ci sarà una caldaia a compensazione. Anche infissi e vetrate sono stati studiati per consentire il risparmio di energia. Testa e Rapposelli hanno ricordato che l’iter per quest’opera è stato avviato dalla precedente amministrazione e hanno sottolineato che vigileranno affinché i lavori procedano come da programma.

testa_montesilvano-1

testa_montesilvanoposaprimapietra


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento