Montesilvano Via Giuseppe Di Vittorio

Montesilvano: finge di stare male per rapinare passante, arrestato

Ha finto di avere un malore gettandosi a terra, ma quando un uomo lo ha soccorso, lo ha aggredito, ferito e gli ha rubato il telefono e il portafogli. E' stato arrestato dalla Polizia

Ha finto di avere un malore e per questo si era accasciato a terra, ma quando un passante, un 60enne di Montesilvano lo ha soccorso, l'uomo, un romeno di 27 anni, lo ha aggredito violentemente, riuscendo a strappargli il telefono ed il portafoglio.

Dopo una breve colluttazione, il sessantenne però è riuscito a recuperare il portafoglio e nel frattempo ha avvertito la Polizia.

Il Reparto Prevenzione Crimine è così intervenuto nelle vicinanze dell'abitazione del romeno, riuscendo ad indentificarlo e perquisirlo, ritrovando fra l'altro anche il telefono della vittima.

Ora si trova in carcere a Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: finge di stare male per rapinare passante, arrestato

IlPescara è in caricamento