rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, dopo i garage del sesso i "parcheggi dell'amore"?

Il sindaco di Montesilvano Di Mattia, dopo aver proposto l'apertura dei "garage del sesso" per la prostituzione stradale, ora propone l'apertura di "parcheggi dell'amore"

Continua la campagna del sindaco di Montesilvano Di Mattia riguardante la prostituzione stradale e la legalizzazione del meretricio.

Il primo cittadino, infatti, da un lato si sta muovendo per riuscire a raccogliere le firme necessarie per istituire un referendum per l'abrogazione della Legge Merlin, la legge che sancì la chiusura della case chiuse, dall'altro sta valutando varie ipotesi per poter eliminare il fenomeno della prostituzione stradale.

Dopo la proposta dei garage del sesso, su modello di quanto fatto a Zurigo, ora il sindaco propone l'istituzione dei "parcheggi dell'amore"; una zona della città dove consentire alle coppie ed alle prostitute di potersi appartare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, dopo i garage del sesso i "parcheggi dell'amore"?

IlPescara è in caricamento