Montesilvano

Montesilvano e disabilità: il Comune aderisce alla convenzione ONU

Il 30 Giugno alle ore 9,00 si svolgerà presso il Palacongressi una seduta straordinaria del Consiglio Comunale che vedrà un solo ordine del giorno: i diritti dei disabili e l'adesione alle convenzioni ONU

Il 30 Giugno alle ore 9,00 si svolgerà presso il Palacongressi in via Aldo Moro una seduta straordinaria del Consiglio Comunale che vedrà un solo ordine del giorno: i diritti dei disabili e l'adesione alle convenzioni ONU.

La prospettiva è infatti quella di programmare e migliorare le politiche sociali aderendo alle convenzioni ONU relative ai diritti delle persone affette con disabilità.  

Si tratta di un importante passo avanti per la città di Montesilvano che ha sempre potuto godere di scelte amministrative attente al mondo della disabilità. Si tratta dunque di una politica che migliorerà la vita delle persone affette da disabilità per tutti gli anni che seguiranno. Si tratta di un vero e proprio impegno ratificato all’unanimità dal Consiglio che, anche se ormai prossimo al termine della sua Legislatura, ha voluto, così, impegnare anche per il futuro, il Comune di Montesilvano.

Al fine di divulgare i diritti sanciti dalla Convenzione ONU, all’Interno del Consiglio comunale si terrà il dibattito “LE PAROLE DEI DIRITTI” con il contributo della F.I.S.H. (Federazione  Italiana per il Superamento dell'Handicap).

Tra gli ospiti presenti al Consiglio Comunale straordinario ci saranno: Nazario Pagano, Presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo; Vittorio Catone, Presidente Consiglio Comunale; Pietro Gabriele, Assessore alla Disabilità e Accessibilità Urbana; Giampiero Griffo, Membro dell’Esecutivo Mondiale di "Disable Peoples Internationional"; Pietro Barbieri, Presidente Nazionale FISH, Federazione Italiana per il Superamento Handicap; Claudio Ferrante, Disability Manager , Responsabile Uff. DisAbili Montesilvano.

L’ente nazionale sordi di Pescara metterà a disposizione l’interprete della lingua dei segni ed inoltre la convenzione ONU sarà redatta in scrittura Braille dal' Uic centro regionale di trascrizione Braille di Teramo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano e disabilità: il Comune aderisce alla convenzione ONU

IlPescara è in caricamento