Montesilvano, chiesa incendiata: il sindaco chiede un posto di polizia

Le parole del Sindaco tuonano puntuali e riportano all'annoso problema della mancanza di un presidio fisso della polizia di Stato

Domenica scorsa, insieme ad altri componenti della Giunta, Francesco Maragno si era unito in preghiera con la comunità parrocchiale durante la messa all'aperto. Un'occasione per esprimere il senso di vicinanza e di partecipazione ai fedeli di don Rinaldo, privati del loro luogo di culto da un gesto sconsiderato di uno o più piromani.

NUOVO INCENDIO ALLA CHIESA DEI SANTI MARTIRI

Stamattina il Sindaco è stato tra i primi a recarsi in via Marmolada per seguire le operazioni di spegnimento dell'incendio da parte delle squadre speciali dei Vigili del Fuoco. Le prime dichiarazioni a caldo sono di sdegno:

"Dobbiamo prendere spunto proprio da questi terribili accadimenti per rivendicare, per quella che è ormai la seconda città d’Abruzzo per presenze medie sul territorio, un presidio di polizia fisso, proporzionato al numero degli abitanti che vada a coadiuvare l’encomiabile lavoro dei carabinieri. Stiamo sollecitando questa istituzione  senza soluzione di continuità, rivolgendoci, in più di un’occasione direttamente al ministero per l’Interno"

IMG-20180925-WA0010-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Incidente sull'asse attrezzato Chieti-Pescara: scontro tra veicoli, due feriti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

Torna su
IlPescara è in caricamento