Montesilvano Montesilvano

Montesilvano: blitz della Polizia fra i 200 profughi nell'ex Excelsior

I controlli dell'Ufficio Immigrazione sono avvenuti nella struttura che ora ospita il Centro di Accoglienza per i profughi e rifugiati per verificare che tutti gli ospiti fossero ancora reperibili ed identificabili

Controlli a tappeto da parte della Questura di Pescara con l'Ufficio Immigrazione all'interno del Centro di Accoglienza per i profughi e migranti di Montesilvano, situato all'interno dell'ex hotel Excelsior. Presenti anche i militari della Compagnia dei carabinieri di Montesilvano e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pescara.

NIENTE PROFUGHI A MANOPPELLO

Nella struttura sono ospitati 210 migranti. Otto di loro eranno irreperibili ma con giustificazione. La struttura si presentava in buone condizioni strutturali ed igieniche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: blitz della Polizia fra i 200 profughi nell'ex Excelsior

IlPescara è in caricamento