Lunedì, 2 Agosto 2021
Montesilvano

Montesilvano: bidello arrestato per violenza sessuale su 13enni

Un bidello di 58 anni in servizio presso una scuola di secondo grado del pescarese è stato arrestato in quanto accusato di violenza sessuale nei confronti di alcune 13enni

Un bidello di 58 anni è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Montesilvano con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di alcune 13enni.

L'uomo lavora presso una scuola secondaria della provincia, dove più volte ha avvicinato palpeggiato al seno e al sedere delle alunne, facendo pesanti apprezzamenti e chiedendo di potersi appartare con loro.

Tre in tutto le ragazze che hanno subito questo genere di molestie.

L'indagine è partita a seguito di una segnalazione arrivata ai Carabinieri dal Dirigente Scolastico, che a sua volta è stato informato da alcuni genitori ed insegnanti.

Si è così scoperto che in effetti l'uomo, sposato, si comporatava in questo modo.

Ora si trova agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: bidello arrestato per violenza sessuale su 13enni

IlPescara è in caricamento