menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: arrestato pedofilo 70enne, ha molestato 2 bambine

Un 70enne di Montesilvano è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di due bambine di 10 e 7 anni. Le ha molestate nel garage della sua casa

Da Montesilvano arriva una brutta storia di violenza nei confronti di due bambine.

I Carabinieri, coordinati dal capitano Marinelli, hanno arrestato un 70enne con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di due bambine di 10 e 7 anni.

I fatti risalgono ai giorni prima di Pasqua, quando la vittima di 10 anni ha raccontato alla madre di essere stata molestata da un loro anziano vicino di casa.

L'uomo, con una scusa, l'ha attirata nel suo garage, facendola sedere sul suo letto dove era solito riposare. A quel punto ha iniziato a baciarla in bocca e su tutto il corpo, palpeggiandola negli organi genitali.

La bambina ha raccontato tutto alla madre, che si è presentata dall'uomo chiedendo spiegazioni. Il pedofilo non ha negato le accuse, ma si è semplicemente scusato.

La donna ha deciso così di rivolgersi Carabinieri. Sempre la madre della vittima ha contattato anche la moglie dell'arrestato, che ha sollecitato la donna ad andare in caserma.

Inoltre, la moglie del pedofilo si è rivolta ad una coppia di coniugi che abita nelle vicinanze, chiedendo se anche la loro figlia di 7 anni era stata per caso oggetto di queste molestie.
Purtroppo era proprio così.

I militari, con l'aiuto di psicologi, hanno ascoltato più volte le bambine e le accuse sono state confermate.

Ieri è stato eseguito l'arresto.

L'uomo ora si trova in carcere a Teramo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento