Montesilvano Montesilvano / Viale Aldo Moro

Montesilvano, arrestato 20enne che ha accoltellato la fidanzata

E' stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio il giovane di 20 anni toscano che ieri ha accoltellato la fidanzata di 17 anni al termine di una lite, prima di tentare il suicidio

E' stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio il giovane di 20 anni toscano che ieri ha accoltellato la fidanzata di 17 anni al termine di una lite, prima di tentare il suicidio.

Il giovane, lo ricordiamo, aveva prima tentato di strangolare la ragazza che vive a Montesilvano, in via Aldo Moro, e poi l'aveva accoltellata prima di rinchiudersi nell'appartamento della minorenne e tentare il suicidio.

Il ragazzo, si apprende dai carabinieri, è stato salvato in extremis: quando sono arrivati i militari era in bagno con un phon acceso ed era pronto a mettersi sotto la doccia per morire fulminato.

La ragazza ha avuto una prognosi di 20 giorni. Il giovane è in ospedale in stato d'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, arrestato 20enne che ha accoltellato la fidanzata

IlPescara è in caricamento