rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano: aggredisce una prostituta, arrestato

Un romeno di 35 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Montesilvano dopo che aveva rapinato ed aggredito violentemente una prostituta, sua connazionale. A fermare il rapinatore è stato un testimone dell'aggressione. La donna ha riportato la frattura del naso

Un cittadino romeno di 35 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Montesilvano, dopo aver tentanto di rapinare ed aver aggredito violentemente una prostituta sua connazionale.

L'episodio è avvenuto due notti fa.

L'uomo ha avvicinato la prostituta, e l'ha aggredita con calci e pugni nel tentativo di rubarle la borsetta, tentando anche di trascinarla dentro la pineta sul lungomare.

Un testimone, però, ha assistito alla colluttazione, ed è intervenuto tentando di fermare l'aggressione.

A quel punto sono arrivati sul posto i Carabinieri che, nonostante il tentativo di fuga dell'aggressore, lo hanno fermato ed arrestato.

La donna ha riportato la frattura del setto nasale.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: aggredisce una prostituta, arrestato

IlPescara è in caricamento