Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, Maragno attacca l'operato del Sindaco di Mattia e la sua giunta

Francesco Maragno, leader della lista "Democrazia e Libertà", attacca Di Mattia in merito alla gestione del Comune ed alle scelte politiche ed amministrative della sua Giunta

Francesco Maragno, leader della lista "Democrazia e Libertà", attacca Di Mattia ed afferma: «Lo spettacolo che sta andando in scena al Comune di Montesilvano è desolante. Dopo aver scoperto che il sindaco Attilio Di Mattia ha bisogno di parecchi "tutor" per la sua attività amministrativa, veniamo a sapere attraverso i giornali che uno dei suoi predecessori, Massimiliano Pavone, sta studiando un ordine del giorno per non far costituire in giudizio il Comune nei processi a carico dei precedenti Amministratori, in special modo i sindaci di centrosinistra Cantagallo e Gallerati. Si tratta dell'ennesimo schiaffo a una città che ha già dovuto subire fin troppo».

Per Maragno, Di Mattia stava solfando stilando delle liste di aiutanti "gratuiti e non" che in realtà avevano delle strette connessioni "con altri personaggi che si sono avvicendati in passato nella città di Montesilvano e divenuti già tristemente noti".

Si continua quindi a polemizzare sulla lista dei volontari per cui il Sindaco ha già dato spiegazioni: "si tratta di liste aperte, qualsiasi professionista volontario può venire ed iscriversi per dare il suo contributo a quest'Amministrazione".


Ma Maragno conclude con forza: «Quando ci sono troppi galli a cantare non si fa mai giorno, dice un vecchio proverbio e qui di Canti di Gallo ne stiamo ascoltando fin troppi. La pazienza dei Montesilvanesi è finita. D'ora in avanti ci attendiamo delle risposte e non più delle sterili polemiche».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, Maragno attacca l'operato del Sindaco di Mattia e la sua giunta

IlPescara è in caricamento