menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La comunità latinoamericana in marcia a Montesilvano per il Venezuela libero

Una manifestazione pacifica a sostegno di Juan Guaidò, riconosciuto dal Dipartimento di Stato americano "Presidente ad interim"

Tutti in marcia per gridare al mondo "No alla dittatura" imposta dal governo Maduro al martoriato popolo venezuelano.
La comunità latinoamericana, molto numerosa in Abruzzo e a Montesilvano in particolare, si è data appuntamento mercoledì 23 gennaio alle ore 11 in piazza Largo Venezuela, zona Grandi Alberghi, in appoggio al leader dell'opposizione "antichavista", Juan Guaidò, riconosciuto dal Dipartimento di Stato a Washington "Presidente ad interim" della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento