rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Montesilvano Montesilvano

Malore in strada per un uomo, salvato dai soccorritori a Montesilvano

Era andato in arresto cardiaco. Si tratta di un 55enne, che si trova attualmente in pronto soccorso a Pescara in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi ma restano stabili. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Life

Una miracolosa coincidenza ha permesso il salvataggio di un uomo dell'età apparente di 55 anni, le cui generalità non sono state rese note, che nel primo pomeriggio di oggi (3 luglio) si è accasciato a terra, colpito da un malore mentre stava camminando per strada con la moglie. Il fatto si è verificato a Montesilvano, in via Marinelli. Fortuna ha voluto che in quel momento transitasse un'ambulanza della Life, impegnata in altro servizio.

I soccorritori si sono accorti subito della gravità e hanno praticato 4 scariche di defibrillatore per rianimare la vittima. Va però precisato che la prima a soccorrere il paziente e a cominciare il massaggio cardiaco è stata un'infermiera domiciliare che passava casualmente da quelle parti:

"Dopo dieci minuti - racconta la donna - è arrivata l’ambulanza della Life, che aveva il defibrillatore. Dopo che ho posizionato la cannula di Guedel, abbiamo fatto la prima scarica. Solo dopo 27 minuti di massaggio ho lasciato il paziente all’ambulanza medicalizzata".

L'intervento tempestivo è stato fondamentale, e così l'arresto cardiaco è stato interrotto. Subito dopo l'uomo è stato portato al pronto soccorso di Pescara, in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi ma restano stabili. È ricoverato in Rianimazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in strada per un uomo, salvato dai soccorritori a Montesilvano

IlPescara è in caricamento