menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra il titolare di una discoteca e un suo ex dipendente: una denuncia

La querelle è scaturita per ragioni di lavoro. L'uomo, per difendersi dall'aggressione fisica, ha usato un coltello con il quale ha scandito un fendente al torace della vittima. L'arma è stata posta sotto sequestro

Una furiosa lite degenerata con un accoltellamento si è verificata nel tardo pomeriggio di ieri a Montesilvano. Un uomo di 49 anni, titolare di un locale da ballo, è stato aggredito da un ex dipendente suo coetaneo. La querelle è scaturita proprio per ragioni di lavoro.

Il datore di lavoro, per difendersi dall'aggressione fisica, ha usato un coltello con il quale ha scandito un fendente al torace. La vittima ha riportato ferite guaribili in 10 giorni. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Montesilvano.

L'arma bianca è stata posta sotto sequestro e il titolare della discoteca è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento