Montesilvano Montesilvano

Monteslvano, lite in famiglia: sequestrate armi dai carabinieri

Dopo essere intervenuti per l'ennesima lite fra padre e figlio, i carabinieri di Montesilvano hanno sequestrato delle armi che non erano state legalmente denunciate

Dopo essere intervenuti per l'ennesima lite fra padre e figlio, i carabinieri di Montesilvano hanno sequestrato delle armi che non erano state legalmente denunciate.

L'episodio pè avvenuto ieri in una casa di corso Umberto, vicino alla stazione. Dopo la segnalazione, i militari sono intervenuti considerando che già lo avevno fatto in passato.

Hanno trovato in un armadio un fucile ed una pistola regolarmente detenute, ma anche un fucile antico e una baionetta, privi di autorizzazione.

Il capofamiglia è stato denunciato. Le armi sono state sequestrate considerando le tensioni fra i componenti della famiglia..

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteslvano, lite in famiglia: sequestrate armi dai carabinieri

IlPescara è in caricamento