menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'associazione Carrozzine Determinate dona libri a 31 scuole abruzzesi

L'associazione, come fa sapere il presidente Claudio Ferrante, ha donato 31 libri sui temi della disabilità, dell’inclusione, della diversità e dell’accoglienza

Donazione di libri a 31 scuole abruzzesi da parte dell'associazione Carrozzine Determinate di Montesilvano che ha aderito alla campagna #ioleggoperché.
L'associazione, come fa sapere il presidente Claudio Ferrante, ha donato 31 libri sui temi della disabilità, dell’inclusione, della diversità e dell’accoglienza.

«In questo momento in cui è difficile entrare con i nostri progetti all’interno delle scuole», spiega Ferrante, «abbiamo voluto far sentire la nostra voce attraverso la lettura, invitando i ragazzi e i professori ad affrontare i temi per cui l’associazione quotidianamente si batte. La cultura dell’inclusione deve nascere ed essere praticata dentro le scuole anche in questo periodo di emergenza, in cui i ragazzi fragili rischiano di pagare un prezzo maggiore degli altri. Un plauso a tutte quelle scuole che con enorme difficoltà hanno dato attuazione alla norma del Dpcm che attualmente a scuole chiuse, prevede la scuola in presenza per i ragazzi fragili, garantendo la frequenza unitamente agli altri compagni che volontariamente, grazie alla propria sensibilità e a quella delle proprie famiglie, hanno compreso il vero senso della parola inclusione. Perché la cultura dell’inclusione parta anche dalla lettura sosteniamo il progetto #ioleggoperchè Buona lettura ragazzi!».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento