Lunedì, 20 Settembre 2021
Montesilvano Montesilvano / Piazza Diaz

Liberazione Francesco Azzarà, Emergency festeggia a Montesilvano

Anche a Montesilvano la sezione locale di Emergency ha voluto festeggiare la liberazione di Francesco Azzarà, il volontario rapito il 14 agosto scorso in Darfur

Anche a Montesilvano la sezione locale di Emergency ha voluto festeggiare la liberazione di Francesco Azzarà, il volontario rapito il 14 agosto scorso in Darfur.

A Piazza Diaz, i volontari assieme all'assessore Musa hanno simbolicamente staccato lo striscione presente sul balcone del comune voluto dall'amministrazione comunale, che aveva subito espresso solidarietà al giovane volontario rapito.

“Ieri sera ci siamo commossi tutti e appena ho appreso la notizia  ho chiamato subito l’assessore Musa per condividere la nostra gioia con il Comune di Montesilvano, unico in Abruzzo a sostenere l’iniziativa di solidarietà a favore di Francesco. "

"Ora ci auguriamo che Francesco possa venire a Montesilvano nei prossimi mesi per festeggiarlo ancora meglio e per raccontarci un’esperienza che ha tenuto l’Italia intera col fiato sospeso”. ha dichiarato l'assessore Musa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberazione Francesco Azzarà, Emergency festeggia a Montesilvano

IlPescara è in caricamento