menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripartono a Montesilvano i lavori per la riqualificazione di asfalti e reti fognarie

Dopo la pausa per le festività natalizie riprendono i lavori in diversi cantieri cittadini

Riprendono a Montesilvanolavori di riqualificazione degli asfalti cittadini e gli interventi sulle reti fognarie.
Il sindaco Ottavio De Martinis ieri mattina, lunedì 4 gennaio, ha eseguito un sopralluogo in via Corelli con il tecnico comunale e con il personale della ditta incaricata.

Il primo cittadino fa il punto sui cantieri che riaprono in città.

«Ripartiamo da dove abbiamo lasciato lo scorso anno», dice De Martinis, «si procederà alla realizzazione della linea delle acque bianche e al rifacimento del manto stradale. Il piano di riqualificazione urbana, messo in campo dalla mia amministrazione, continuerà quindi nelle prossime settimane e interesserà altre importanti arterie cittadine quali viale Abruzzo, via Sele, via Isonzo, strada comunale Collevento, via Nilo e via Adda. Riprenderà invece, dal prossimo lunedì, l'intervento alla rete fognaria in via Lazio, fermo a causa di un imprevisto. Dopo la sistemazione dell'area accanto al sottopasso di via Aldo Moro, sarà invece il turno del marciapiede antistante Largo Venezuela, oggi fortemente danneggiato e non adeguato all'alto pregio turistico dell'area. Certi che i cittadini sapranno apprezzare le azioni messe in campo, cogliendo anche le grandi difficoltà incontrate a causa del periodo che stiamo vivendo, continueremo incessantemente a operare per regalare alla nostra città decoro e attrattività».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento