menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partono a Montesilvano i lavori di riqualificazione degli alloggi popolari in via Cadorna, via Chiarini e via Verrotti

Lo ha annunciato l'amministrazione comunale. I lavori interesseranno 80 famiglie assegnatarie di alloggi popolari a Montesilvano

Al via lavori per un totale di 221 mila euro in alcuni alloggi residenziali pubblici di Montesilvano. Lo ha fatto sapere il sindaco De Martinis, aggiungendo che il cantiere interesserà 80 famiglie residenti nei palazzi in via Chiarini, via Cadorna e via Verrotti.

L'Ater, nei giorni scorsi, ha affidato i lavori alla ditta Edil Rocca. Il sindaco ha sottolineato come ormai da anni queste case attendevano una riqualificazione e grazie alla proficua collaborazione con il presidente Ater Lattanzio si è arrivati a consegnare i lavori, e nei prossimi mesi i lavori interesseranno anche edifici in viale Europa e via Rimini, attraverso un progetto di finanza.

Troppi stabili sul territorio presentano situazioni critiche dal punto di vista strutturale, alcune sono case Ater datate come quelle di viale Europa, altre che necessitano di una forte manutenzione. E’ importante dare risposte agli inquilini e decoro urbano in alcune zone della città altamente turistica. Sempre su via Rimini l’amministrazione comunale provvederà a realizzare, nell’ambito del Peba (Piano eliminazione barriere architettoniche), alcuni scivoli per disabili. Sull’edilizia residenziale pubblica il nostro obiettivo in questi mesi è stato soprattutto rivolto a ristabilire la legalità contro le occupazioni abusive. ”.

Il presidente Lattanzio ha aggiunto che i lavori interesseranno tetti, grondaie, balconi lesionati oltre alla tinteggiatura dell'intero edificio, con gli operai già al lavoro sul palazzo in via Cadorna:

Sugli altri alloggi di viale Europa stiamo verificando la fattibilità del bonus 110. In queste palazzine, risalenti agli anni Quaranta, ci sono molte problematiche come degli appartamenti inagibili, che purtroppo siamo stati costretti a chiudere. Nelle abitazioni di via Rimini stiamo verificando invece le agevolazioni per il riammodernamento della parte energetica

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento