Lavori di restyling alle case popolari Ater di Montesilvano [FOTO]

Questo progetto di riqualificazione interesserà principalmente 80 famiglie residenti in questi alloggi residenziali pubblici. Nei prossimi mesi sono previsti altri interventi per l'eliminazione delle barriere architettoniche

Non solo la lotta all'abusivismo edilizio, ma anche un'attenzione particolare alle case che presentano danni e lacune. È di oggi la notizia che l'Ater ha consegnato alla ditta incaricata i lavori, per un totale di 308mila euro, destinati alla riqualificazione degli alloggi popolari di via Verrotti, via Aldo Moro e via Cadorna.

Si tratta di fondi stanziati dal governo nazionale facenti parte del progetto sisma bonus ed eco bonus, che saranno stanziati anche per gli edifici di viale Europa e via Rimini. Alcune di queste palazzine, risalenti agli anni '40, necessitano di importanti accorgimenti, soprattutto per adeguarsi ai nuovi criteri in materia di abbattimento delle barriere architettoniche.

Saranno installati scivoli per disabili, oltre alla messa a punto di ogni particolare che il tempo e l'inciviltà hanno deteriorato. Previsto anche un sopralluogo del sindaco Ottavio De Martinis in via Vittorio Emanuele, dove sono presenti alcune abitazioni residenziali Ater.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento