Lunedì, 15 Luglio 2024
Montesilvano Montesilvano

Si corre per avviare i lavori di riqualificazione del Pala Dean Martin di Montesilvano: a marzo l'affidamento dell'appalto

L'amministrazione comunale ha accelerato l'iter per arrivare ad aprire il cantiere prima dell'estate e concludere il cantiere per il mese di settembre

Si lavora alacremente a Montesilvano per accelerare l'apertura del cantiere per la riqualificazione del Pala Dean Martin. Oggi 12 gennaio si è tenuto un tavolo tecnico per definire gli interventi alla presenza del sindaco Ottavio De Martinis, dell'assessore Lino Ruggero, del consigliere delegato al Pala Dean Martin Adriano Tocco, del consigliere Valter Cozzi, del dirigente comunale Fabio Ciarallo, del direttore del Palacongressi Gianni Scannella, del tecnico comunale Marco Amadio, del progettista e direttore dei lavori, architetto Stefano Sonsini e del referente della Engie, azienda che gestisce l’impiantistica della struttura congressuale, Tommaso Bianco.

I lavori, per un costo totale di circa 1 milione di euro, saranno anticipati a marzo, con la struttura che comunque garantirà fino a maggio gli eventi già prenotati. La conclusione dell’intervento è prevista nel mese di settembre 2023. La fase progettuale della riqualificazione del Pala Dean Martin è stata già realizzata, mentre i lavori, come da cronoprogramma inviato alla Regione Abruzzo verranno appaltati entro due mesi. Si tratterà di un ammodernamento interno ed esterno, con il rifacimento della pavimentazione della sala plenaria,l’adeguamento delle rete internet con un sistema più performante, la pulizia delle mura esterne, il miglioramento acustico, la revisione e ottimizzazione dell’impiantistica in generale compreso un nuovo impianto di illuminazione esterna

Il sindaco De Martinis, ricordando che dal 2005 il Palacongressi è diventato sempre più un punto di riferimento provinciale e regionale:

 “Il Pala Dean Martin è una struttura dalle grandi potenzialità, rappresenta un importante punto di riferimento strategico per il turismo locale e fin dal nostro insediamento abbiamo provveduto a degli interventi di riqualificazione, ma solo con questo importante finanziamento regionale, di un milione di euro, riusciremo a caratterizzare gli ambienti in maniera più peculiare, migliorando definitivamente anche alcune carenze strutturali. Inoltre, a differenza delle altre amministrazioni comunali che ci hanno preceduto, siamo soddisfatti di aver evitato la privatizzazione, portando avanti il Palacongressi come merita. La struttura, grazie alla riqualificazione dei prossimi mesi, sarà non solo più accogliente, ma soprattutto più funzionale e più sostenibile. Rispetteremo tutti gli appuntamenti programmati per far vivere a Montesilvano una primavera e un autunno da protagonista con i mondiali di scacchi, i campionati italiani di scherma, la fiera del vintage, il comics, solo per citarne alcuni, e tanti altri eventi di prestigio”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si corre per avviare i lavori di riqualificazione del Pala Dean Martin di Montesilvano: a marzo l'affidamento dell'appalto
IlPescara è in caricamento